Solanas. Cade dalla scala, grave pensionato

E' accaduto intorno alle 12 di oggi. Lo sfortunato pensionato di 70 anni era salito su una scala per verificare le condizioni del tetto della sua abitazione. Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'accaduto, ma quando sono arrivati i soccorsi è stato necessario richiedere l'intervento dell'elicottero per il suo trasporto all'ospedale Brotzu di Cagliari. A causa delle gravi ferite riportate gli stato assegnato il codice rosso. Al momento dei soccorsi il pensionato era cosciente.

Quartu Sant'Elena. Incidente stradale. Morto un motociclista

E' accaduto questa mattina in via delle Tamerice, all'altezza di Capitana, sulla strada costiera che conduce a Villasimius. Ancora da verificare l'esatta dinamica dell'incidente. Pare che il motociclista coinvolto, di 58 anni, si sia scontrato con un'auto. Il violento urto ha sbalzato il centauro dalla sella della moto. Finito sull'asfalto, l'uomo ha perso i sensi. I soccorsi, giunti sul logo dell'accaduto, si sono prodigati per cercare di rianimare il motociclista, purtroppo senza risultato.

Pula. Si ribalta piccola giostra per bambini, dieci feriti

Poteva finire peggio, ma fortunatamente si è risulto con delle abrasioni e escoriazioni. Ad essere coinvolti una decina di minorenni che si divertivano sulle sedie di una piccola giostra montata in prossimità della Chiesa. L'incidente, accaduto domenica notte, sarebbe stato causato dal cedimento del perno centrale che reggeva le sedie, appese a delle catene. Immediato l'intervento dei genitori presenti. I Carabinieri, giunti sul posto, hanno posto sotto sequestro la giostra e avviato le indagini per capire se la l'impianto era dotato di tutte le autorizzazioni del caso. In questo senso è stato sentito il titolare della giostra, un 46 enne di Cagliari, per le verifiche sulla documentazione della struttura e della relativa installazione. Per il momento pare che nessun genitore abbia presentato alcuna querela.

Cagliari. Travolto sulle strisce pedonali, muore 87 enne

L'uomo di 87 anni, investito ieri mattina mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali in via Is Mirrionis, è morto in ospedale. Ad investirlo un 52 enne a bordo di una Fiat Punto, denunciato per omissione di soccorso e al quale è stata anche ritirata la patente e sequestrata l'auto. Infatti, in base alla ricostruzione dell'accaduto, il conducente della vettura inizialmente si è fermato per poi allontanarsi, senza prestare il necessario soccorso. Alcune ore dopo gli agenti della Polizia Municipale hanno comunque rintracciato il 52 enne e lo hanno denunciato. Il decesso della vittima sarebbe imputabile alla frattura del bacino e alle altre ferite gravi riportate a seguito dell'incidente.

Castiadas. Trasportato in elicottero all'ospedale Marino per salvare il braccio

Stava utilizzando la trinciatrice di un trattore per tagliare la legna. Per cause non ancora accertate il braccio del giovane 15 enne è finito nel macchinario da lavoro. Subito sono scattati i soccorsi. Un elicottero si è levato in volo e ha trasportato il giovane all'ospedale Marino dove è stato pianificato un delicato intervento chirurgico per ricucire il braccio. L'incidente è accaduto verso l'ora di pranzo.

Cagliari. Filobus del Ctm si schianta contro guardrail

E' accaduto questo pomeriggio in Viale Marconi, all'altezza dello svincolo per la rotonda di Is Pontis Paris. Protagonista, suo malgrado, l'autista 56 enne del filobus della linea 30 del Ctm. L'uomo sarebbe stato colto da un malore mentre conduceva il mezzo. Per fortuna un passeggero di Selargius, accortosi di quanto stava succedendo, è riuscito a fermare la corsa del mezzo, finito sul guardrail, evitando che invadesse il trafficato viale Marconi. La brusca frenata del mezzo ha coinvolto alcuni passeggeri che, cadendo, sono rimasti feriti.

Paulilatino. Travolto da un camion sulla 131

Tragedia sulla 131 all'altezza del cavalcavia per Paulilatino, al km 118.900. La vittima è un uomo residente a Paulilatino che, sceso dalla sua auto parcheggiata sul bordo stradale, è stato investito e ucciso da un camion che sopraggiungeva. L'esatta dinamica dell'incidente non è ancora chiara. In particolare non appare chiaro se l'uomo avesse intenzione di attraversare la strada o era sceso dall'auto per altri motivi. A causa di quanto accaduto, la "Carlo Felice" è rimasta bloccata per alcune ore.

Macomer. Cartellone pubblicitario contro treno

E' accaduto questa mattina nella tratta ferroviaria che collega Macomer con Borore. A causa del forte vento, un cartellone pubblicitario si è letteralmente scagliato contro un minuetto, rompendo un vetro. Fortunatamente, al di là dello spavento, nessuno dei passeggeri è rimasto ferito. Sul posto sono intervenuti i tecnici di Trenitalia Sardegna per un sopralluogo e per la rimozione del cartellone pubblicitario. Le operazioni di rimozione hanno bloccato la linea ferroviaria dalle 12.10 alle 12.50.
Sottoscrivi questo feed RSS

16°C

Cagliari

Mostly Cloudy

Humidity: 59%

Wind: 19.31 km/h

  • 18 Nov 2018 16°C 11°C
  • 19 Nov 2018 17°C 11°C