Cagliari. Premiati i vincitori dell'European Swim City 2018

È stato l'Assessore allo Sport del Comune di Cagliari, Yuri Marcialis, affiancato dal presidente della Commissione Consiliare Sport, Filippo Petrucci e dal Consigliere Marco Benucci, a premiare quattro degli otto nuotatori del capoluogo che hanno rappresentato la città di Cagliari nella competizione European Swim City 2018. Presenti alla cerimonia Ludovico Bertelli, Chiara Cadeddu, Samuele Congia e Carlo Marcello Demontis, che hanno ritirato il riconoscimento anche per i loro colleghi Giorgia Meloni, Francesca Sechi, Alice Maggioni e Gianluca Russu, bloccati da un contrattempo dell'ultimo minuto insieme al loro accompagnatore Pierluigi Salis della FIN. La manifestazione, che si è tenuta a Pesaro dal 6 all'8 luglio scorso, ha visto la delegazione isolana come grande protagonista, capace di sbaragliare tutte le altre concorrenti e chiudendo la kermesse natatoria al primo posto davanti a Empoli e Sesto Calende. La gara internazionale di nuoto, riservata alle Municipalità Europee che sono già state o stanno per ricevere la certificazione da ACES Europe, ha visto sfidarsi le squadre di tredici città: Lisbona, Cagliari, Ancona, Braga (Portogallo), Brescia, Empoli, Fano, Forlì, Grottaglie, Pesaro, Piombino e Sesto Calende. L'Assessore Marcialis, nell'Aula Consiliare, ha consegnato le targhe di merito a Giorgia Meloni, Francesca Sechi, Chiara Cadeddu, Alice Maggioni, Carlo Marcello Demontis, Samuele Congia, Ludovico Bertelli e Gianluca Russu. “La nostra squadra – ha commentato il rappresentante della Giunta - era quella con l'età media più bassa, ma è riuscita ad arrivare in finale in ogni specialità, vincendo tra le altre, la staffetta conclusiva. L'Amministrazione si impegnerà per migliorare gli spazi dedicati allo sport, ma soprattutto al nuoto, praticato da grandi e piccoli”. Filippo Petrucci ha spiegato quanto sia importante ogni occasione di confronto con altri atleti, “quando le società, i comuni e gli atleti capiscono l'importanza di queste opportunità, si possono ottenere grandi risultati, come in questo caso”. Ad accompagnare personalmente i ragazzi a Pesaro è stato Marco Benucci, consigliere comunale. “È stata una bellissima esperienza. Nonostante la giovane età, i ragazzi si sono comportati in modo professionale, dando il meglio e portando a casa ottimi piazzamenti”. Un ringraziamento da parte del consigliere Benucci è andato ad Alessandro Caddeo, della Fly & DREAM Tour by Caddy, che ha dato una mano logistica per la trasferta degli otto ragazzi. Alle prime tre classificate, il Presidente di ACES EUROPE consegnerà la bandiera European Swim City 2018 il 12 novembre 2018 a Roma, presso il Salone d’Onore del CONI, alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò. La delegazione di Cagliari si è anche aggiudicata l’ambito Trofeo Swim City realizzato per l’occasione dal noto artigiano pesarese Renzo Verzolini.

Cagliari. Prestigioso risultato all'European Swim City 2018

Non poteva esserci esordio migliore per gli otto nuotatori cagliaritani che hanno rappresentato il capoluogo sardo, invitato a partecipare per la prima volta all'European Swim City 2018, competizione internazionale di nuovo riservata alle realtà che siano state candidati a città o capitale europea dello sport, ospitata quest'anno a Pesaro. Un successo ampio e mai in discussione quello costruito da Giorgia Meloni, Francesca Sechi, Chiara Cadeddu, Alice Maggioni, Carlo Marcello Demontis, Samuele Congia, Ludovico Bertelli e Gianluca Russu che nello scorso fine settimana hanno letteralmente surclassato gli avversari. La competizione finale, riservata ai nati dal 2001 in poi, è stata dominata dalla delegazione di Cagliari che, tra città europee e italiane, ha chiuso raccogliendo per 569 punti, staccando Empoli, piazzata al secondo posto, di oltre cento punti. La Città Europea dello Sport 2017, dunque, è diventata la numero uno in Europa per quanto riguarda il nuoto e lo strapotere isolano è stato devastante nella staffetta mista (8X50 stile libero) che ha visto i cagliaritani chiudere con ben sette secondi di vantaggio sulla seconda classificata (Empoli). Rientrati in Sardegna dopo la trionfale parentesi di Pesaro, gli otto nuotatori dovranno ora attendere novembre quando, nel Salone d'Onore del CONI a Roma, verranno chiamati a ritirare le medaglie in occasione della cerimonia di premiazione.
Sottoscrivi questo feed RSS

21°C

Cagliari

Mostly Clear

Humidity: 85%

Wind: 28.97 km/h

  • 22 Sep 2018 28°C 20°C
  • 23 Sep 2018 28°C 20°C