BANNER 300X250

Cagliari. Al via i lavori di messa a dimora di dieci Pini d'Aleppo davanti all'ex carcere di Buoncammino

In evidenza Cagliari. Al via i lavori di messa a dimora di dieci Pini d'Aleppo davanti all'ex carcere di Buoncammino
Avviati i lavori di messa a dimora di dieci Pini d'Aleppo in Viale Luigi Giussani, davanti all'ex carcere di Buoncammino. Le piante andranno a sostituire quelle della stessa specie abbattute lo scorso 7 e 8 dicembre 2020.

“Come promesso – ha commenta il Sindaco di Cagliari Paolo Truzzu - stiamo sostituendo i dieci pini tagliati lo scorso settembre, su indicazione dei tecnici, perché malati e pericolosi. La politica che stiamo attuando è quella di sostituire le piante che creino rischi per l’incolumità della cittadinanza e di aumentare la dotazione verde della città. Abbiamo iniziato oggi e continueremo su questa strada”.

Di fatto, l'abbattimento si era reso necessario a causa dello stato di gravità estrema per la stabilità delle piante, classificate in fascia D, la più alta tra le classi di propensione al cedimento. L'intervento di messa a dimora, che si inserisce tra quelli di tutela e salvaguardia del patrimonio arboreo della città di Cagliari curati dal Servizio Parchi, Verde e Gestione Faunistica, è stato rimandato da settembre a febbraio in attesa della stagione più adatta alla piantumazione e vedrà interessati gli stessi spazi occupati in precedenza.

Ultima modifica ilGiovedì, 25 Febbraio 2021 20:25

giweather joomla module