BANNER 300X250

Cagliari. Area portuale: possono ripartire gli interventi infrastrutturali

In evidenza Cagliari. Area portuale: possono ripartire gli interventi infrastrutturali
“Vince la capacità di fare squadra. Finalmente. Il Governo ha dato una nuova autorizzazione paesaggistica per portare avanti gli interventi infrastrutturali necessari alla riqualificazione dell’area portuale e una serie di lavori bloccati da tempo, respingendo l’opposizione del Mibact”. A parlare, anche attraverso il profilo Facebook, è il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu all’indomani della deliberazione da parte del consiglio dei Ministri ha sul rigetto della opposizione formulata contro il decreto dell’Autorità di Sistema portuale del Mare di Sardegna recante la determinazione conclusiva della conferenza di servizi per la riedizione dell’autorizzazione paesaggistica del compendio del Porto canale di Cagliari e l’approvazione delle relative opere di mitigazione e compensazione. La soddisfazione del primo cittadino è evidente:

“ringrazio il Governo l’Autorità portuale, i sindacati, il Cacip e Confindustria - ha sottolineato Truzzu - il lavoro serio, coordinato e continuato ha dato i suoi frutti. Durante la sua ultima visita, dissi al Presidente Conte che Cagliari aveva tutto per giocare un ruolo strategico nel campo delle reti intermodali, negli scambi commerciali, nel transhipment, nella logistica, nella agguerrita competizione turistica, nella cantieristica navale industriale e da diporto. Oggi possiamo finalmente avviare il lavoro per fare di Cagliari una città leader nel bacino del Mediterraneo e in Europa, attrattiva per nuovi investimenti e pronta a offrire nuove opportunità di crescita. Insomma - ha concluso il sindaco - una "giornata storica per Cagliari e tutta la Sardegna”.

Ultima modifica ilGiovedì, 23 Luglio 2020 17:08

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module