Cagliari. Arrestata una spacciatrice

In evidenza Cagliari. Arrestata una spacciatrice
I Baschi Verdi e i Cinofili della Guardia di Finanza, 2a Compagnia Cagliari, hanno tratto in arresto una quarantaseienne cagliaritana colta in flagranza nell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare i Finanzieri, durante le attività di quotidiano presidio e controllo economico del territorio, hanno notato un sospetto movimento di persone nei pressi di uno stabile in via Lao Silesu. Un soggetto saliva al secondo piano dello stabile e riscendeva poco dopo per poi provare ad allontanarsi velocemente. A questo punto i militari decidevano di sottoporre la persona a controllo di polizia e la stessa veniva trovata in possesso di 4 dosi di metadone nonché di un bastone nascosto nel bagagliaio dell’auto posteggiata nelle adiacenze del palazzo. Successivamente le Fiamme Gialle effettuavano una perquisizione nell’appartamento dal quale il soggetto fermato era appena uscito, trovando la dimorante, la citata quarantaseienne cagliaritana, in possesso di ulteriori 3 dosi di metadone e 55 Euro in banconote di piccolo taglio. La spacciatrice, già gravata da avviso orale del Questore ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. 159 del 2011, è stata tratta in arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti e sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia Giudiziaria, in attesa dell’udienza del processo con rito direttissimo che si terrà il prossimo 10 luglio. L’Autorità Giudiziaria ha altresì immediatamente disposto la sospensione del Reddito di Cittadinanza di cui l’arrestata beneficiava. Anche l’acquirente è stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio e porto di oggetto atto ad offendere. Negli ultimi giorni, i controlli delle Fiamme Gialle cagliaritane avevano altresì portato, all’esito di diverse attività effettuate nel capoluogo e nell’immediato hinterland, al sequestro di 6,85 grammi di cocaina, 28,99 grammi di marijuana, 24,6 grammi di hashish ed alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di 2 soggetti e alla segnalazione al Prefetto di 10 assuntori.
Ultima modifica ilSabato, 27 Giugno 2020 17:52

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module