Emergenza coronavirus. La solidarietà della comunità cinese

In evidenza Emergenza coronavirus. La solidarietà della comunità cinese
La comunità cinese ha donato alla Sardegna oltre 50.000 mascherine. Il prezioso dono è stato preso in carico dall’assessore regionale della Difesa dell’Ambiente, Gianni Lampis che ha dichiarato:

“In questi giorni difficili, sono stati tanti gli attestati di solidarietà da parte di semplici cittadini e di aziende, ma anche le comunità straniere presenti nell'Isola hanno dimostrato la loro vicinanza al popolo sardo ed alle Istituzioni”. E per quanto riguarda la destinazione finale delle mascherine, lo stesso Lampis ha precisato: "le indirizzeremo soprattutto verso il settore sanitario, che da settimane si trova in prima linea ad affrontare questa emergenza con impegno e dedizione. Ho espresso i sinceri sentimenti di gratitudine, anche a nome anche del presidente Solinas e dell'intera comunità sarda”

Ultima modifica ilGiovedì, 26 Marzo 2020 20:20

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module