Lanusei. Ricoverati due cardiopatici dell'associazione "Amici del Cuore"

In evidenza Lanusei. Ricoverati due cardiopatici dell'associazione "Amici del Cuore"
Alla fine hanno ceduto. Dopo quasi un mese di sciopero della fame e dei farmaci salvavita per il ripristino del reparto di Emodinamica, il presidente dell'associazione "Amici del cuore", Francesco Doneddu, di 77 anni, e Giorgio Micheli, di 92, sono stati ricoverati nel reparto di Cardiologia in terapia intensiva, dove sono stati idratati e trattati con i medicinali. Una situazione che è precipitata nelle ultime ore e che ha richiesto l'intervento dei medici per la somministrazione dei farmaci, nonostante il diniego dei diretti interessati. Intanto, l'incontro previsto per il 12 febbraio - che vede coinvolto il Comitato di valutazione nell'assessorato alla Sanità, da cui dipende l'accreditamento e la successiva apertura del reparto di Emodinamica - è stato nuovamente rimandato a venerdì 14.
Ultima modifica ilMartedì, 11 Febbraio 2020 18:49

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module