Cagliari. Congresso dei Riformatori: Aldo Salaris rimane coordinatore regionale

In evidenza Cagliari. Congresso dei Riformatori: Aldo Salaris rimane coordinatore regionale
Si è chiuso il congresso dei Riformatori e Aldo Salaris, consigliere regionale, resta coordinatore del partito. L'evento è stato anche l'occasione per affrontate diverse tematiche care ai Riformatori quali l'innovazione generazionale, e l'insularità. E proprio su quest'ultimo punto il presidente dei Riformatori, Roberto Frongia, ha espresso la sua convinzione sulle concrete possibilità di vincere la battaglia, anche grazie al supporto del partito. A supporto di questa convinzione le 200 mila firme raccolte per l'inserimento del principio in Costituzione. Intervento su etica in politica di Michele Cossa, che ha attaccato la coalizione che governa la Regione, giudicata carente nella scelta delle persone in grado di fare il loro lavoro. Critiche arrivano anche da Franco Meloni, questa volta però sulla sanità regionale. In particolare Meloni mette in evidenza la difficoltà dei Riformatori nel mantenere le promesse fatte in campagna elettorale. Qualche nota positiva è arrivata dal consigliere regionale Alfonso Marras, che presiede la commissione Lavoro. In base a quanto dichiarato dal Marras, sarebbe proprio grazie al lavoro della sua commissione che alcune tra le leggi più importanti di questa consiliatura siano state approvate.
Ultima modifica ilSabato, 30 Novembre 2019 19:21

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module