Cagliari. Scoperto professionista che non ha dichiarato redditi per quasi 300 mila euro

In evidenza Cagliari. Scoperto professionista che non ha dichiarato redditi per quasi 300 mila euro
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Cagliari hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un professionista operante nel settore sanitario dell’area metropolitana di Cagliari. L’azione dei Finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto assolvimento degli obblighi fiscali previsti dalla vigente normativa in materia di reddito di lavoro autonomo. Il professionista in questione è stato individuato a seguito di un’attenta disamina delle informazioni quotidianamente acquisite tramite il controllo del territorio, incrociate con le risultanze di specifiche elaborazioni effettuate a livello centrale che indicizzano i diversi contribuenti su diverse scale di pericolosità fiscale al verificarsi di puntuali condizioni considerate anomale. Nello specifico l’attività ispettiva ha preso in esame le annualità dal 2014 al 2016, passando al setaccio l’intera contabilità del professionista ed avvalendosi inoltre dell’utilizzo delle indagini finanziarie, un particolare strumento investigativo che, esaminando i rapporti intrattenuti dal soggetto verificato con banche, Poste Italiane o altro intermediario finanziario, mira a verificare se le movimentazioni di denaro abbiano o meno trovato riscontro nelle scritture contabili. L’esito del controllo ha evidenziato che il soggetto verificato, complessivamente, ha omesso di dichiarare redditi imponibili per 299.692 euro.
Ultima modifica ilDomenica, 11 Agosto 2019 21:57

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module