Federalberghi Sardegna. Campagna di sensibilizzazione contro i furti di sabbia, conchiglie e ciottoli

In evidenza Federalberghi Sardegna. Campagna di sensibilizzazione contro i furti di sabbia, conchiglie e ciottoli
Iniziativa di sensibilizzazione di Federalberghi Sardegna a tutela dei mari e le spiagge dell'isola. A parlare è un mucchietto di sabbia che, rivolgendosi ai turisti dice: "Amico, non portarmi via". A fare da sfondo, la bandiera dei quattro mori. Un'idea nata a seguito dei continui furti di sabbia, conchiglie e ciottoli da parte di turisti maleducati. L'associazione degli albergatori ha quindi invitato tutti i suoi associati a informare i propri ospiti, italiani e stranieri, sul divieto, punito dalla legge, di asportare materiali e specie protette dalle spiagge sarde. Tutto il materiale di sensibilizzazione sarà disponibile presso le hall degli alberghi e presso gli stabilimenti balneari. Oltre ad un mero fatto di educazione e rispetto, l'"estrazione abusiva di arena o di altri materiali" è trattata in maniera specifica dall'articolo 1162 del codice della navigazione.
Ultima modifica ilSabato, 20 Luglio 2019 18:24

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module