Cagliari. Giovane di 30 anni maltrattava da tempo la convivente: allontanato da casa

In evidenza Cagliari. Giovane di 30 anni maltrattava da tempo la convivente: allontanato da casa
Allontanato da casa con la notifica del divieto di avvicinamento. E' la misura cautelare, eseguita dalla Polizia, a carico di un giovane di 30 anni residente nel centro cittadino. A quanto pare i maltrattamenti dell'uomo duravano da oltre 5 anni e avvenivano sovente in presenza del figlio di soli quattro anni. L'atteggiamento nei confronti della convivente si era fatto negli anni sempre più violento. Il giovane era diventato molto possessivo e geloso, fino a controllare gli spostamenti della compagna, esercitando una vera e propria azione di stalking con continue telefonate e ripetuti messaggi telefonici per sapere dove e con chi si trovasse. A ciò si aggiungono minacce e offese e danneggiamenti di arredi all'interno dell'abitazione. Ad allertare le forze dell'ordine è stata un'amica della donna. .
Ultima modifica ilSabato, 20 Luglio 2019 18:11

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module