Meteo. Con il caldo aumenta il rischio incendi

In evidenza Meteo. Con il caldo aumenta il rischio incendi
L'ondata di calore che sta attraversando tutta l'isola, che ha fatto registrate temperature molto elevate, aumenta in maniera significativa il rischio incendi. rischio elevato di incendi. In questo senso la Protezione civile mantiene in vigore l'allerta fino alla mezzanotte di mercoledì 26 giugno. Intanto, in alcune zone dell'isola le temperature sono letteralmente schizzate alle stelle. In base ai dati rilevati dalle stazioni dell'Arpas, il picco è stato raggiunto a Palmas Arborea dove il termometro ha toccato i 39,9 gradi. Temperatura molto elevata per il perido, percepita come superiore a causa dell'alto tasso di umidità. La zona dell'oristanese in generale ha sofferto più delle altre. Diversi centri hanno fatto registrare temperature poco inferiori ai 40 gradi. A Uras sono stati rilevati 39,8 gradi; a Milis 39,6 e a Ghilarza 39,5. Temperature decisamente più gradevoli a Castadias, dove il termometro ha segnato 27,5 gradi. Il forte caldo, oltre a rappresentare un pericolo per le persone più anziane e sofferenti, rappresenta un evidente rischio per l'innesco di incendi. La Protezione Civile ha infatti diramato il codice giallo (rischio medio) per tutta l'isola, con un'attenzione particolare per il Sassarese dove da giallo si passa ad arancione (rischio alto). Diversi i roghi domati con l'ausilio degli elicotteri della flotta regionale.
Ultima modifica ilMartedì, 25 Giugno 2019 19:48

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module