Cagliari. La protesta degli infermieri

In evidenza Cagliari. La protesta degli infermieri
Il sindacato Nursing ha organizzato oggi, presso la sede del Consiglio Regionale, un flash mob per protestare contro il demansionamento. L'iniziativa, che ha coinvolto diverse città su scala nazionale, ha come obiettivo quello di sensibilizzare la collettività in merito alle "inaccettabili condizioni di tutti gli ospedali dell'Isola, dove gli infermieri con formazione universitaria non possono esercitare a pieno il proprio mandato professionale", come specificato dalla dirigenza territoriale di Nursing. Sotto i riflettori la riforma sanitaria regionale, ritenuta "incompiuta" e responsabile per la destabilizzazione di "tutte le aziende sanitarie senza produrre significativi miglioramenti". Altro tema di scontro, "il mancato pagamento dei festivi lavorati e il mancato rispetto delle 36 ore settimanali con eccedenze individuali da centinaia di migliaia di ore senza prospettive di pagamento e recupero". A margine dell'iniziativa di protesta è stato richiesto un incontro urgente con il presidente dell'Assemblea sarda, Michele Pais.
Ultima modifica ilVenerdì, 10 Maggio 2019 16:50

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module