Cagliari. Niente comunione se si arriva in ritardo alla funzione

In evidenza Cagliari. Niente comunione se si arriva in ritardo alla funzione
E' accaduto questa mattina a Pirri nella Chiesa di San Pietro. Protagonista della spiacevole esperienza una fedele che, arrivata in chiesa a messa già iniziata, quando si è messa in fila per ricevere l'eucarestia ed è arrivato il suo turno si è sentita dire dal sacerdote che non poteva riceverla perché è arrivata in ritardo. Per il sacerdote le regole sono regole. A rendere noto quanto successo è la stessa donna che, attraverso un post su Facebook, fa sapere che invierà una lettera al vescovo per avere un chiarimento. In base al racconto della donna, residente a Sestu, la stessa sarebbe arrivata in Chiesa alle ore 08:10, quando la funzione era già in un avanzato stato di svolgimento. Il fatto di non aver potuto fare la comunione ha stupito non poco la fedele che, a messa terminata, ha provato a chiedere spiegazioni al parroco. E proprio in quel momento il parroco ha ribadito il concetto: "queste sono le regole". Una situazione che ha stupito non poco la donna e che certo non aiuta ad avvicinare la gente alla Chiesa.
Ultima modifica ilSabato, 13 Aprile 2019 19:48

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

3°C

Cagliari

Partly Cloudy

Humidity: 77%

Wind: 14.48 km/h

  • 03 Jan 2019 13°C 1°C
  • 04 Jan 2019 12°C 1°C