Cagliari. Manifestazione del comitato "NonucleNoscorie"

In evidenza Cagliari. Manifestazione del comitato "NonucleNoscorie"
Si sono riuniti per sotto la sede del Consiglio Regionale per manifestare la loro contrarietà all'eventuale individuazione della Sardegna quale territorio dove collocare il sito unico per le scorie radiottative. Un'eventualità ritenuta possibile dal comitato "NonucleNoscorie", vista l'esclusione delle aree classificate in zona sismica 2 dalla Carta nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee alla localizzazione del Deposito Nazionale dei Rifiuti Radioattivi (Cnapi). Per questo motivo, attraverso la manifestazione, i promotori chiedono una netta presa di posizione al futuro governatore regionale, Christian Solinas. Infatti il timore che qualcuno stia lavorando per portare le scorie nucleari in Sardegna si fa sempre più strada tra i membri del Comitato che, tuttavia, non si arrende e annuncia una mobilitazione di massa qualora non vi sia un fermo commitment della nuova Giunta Regionale contro l'eventualità che la Sardegna diventi un sito di stoccaggio di scorie nucleari.
Ultima modifica ilSabato, 16 Marzo 2019 18:23

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

giweather joomla module