Quartu Sant'Elena. Un prato verde al posto delle sterpaglie

In evidenza Quartu Sant'Elena. Un prato verde al posto delle sterpaglie
Anni di abbandono e ora una nuova vita, con la creazione di un orto biologico, alimentato dal compost di un allevamento di lombrichi. E' il destino di un'area ricadente nel litorale di Quartu Sant'Elena che, grazie all'associazione di promozione sociale Presidio piazzale Trento, viene sottratta all'incuria. Tra i volontari anche un ragazzo senegalese richiedente asilo e la prospettiva di recuperare anche lo spazio adiacente per la realizzazione di un'area giochi e un campo da basket, attraverso la partecipazione ad un apposito bando per l'ottenimento di un finanziamento. Una sfida che il presidio di piazzale Trento rende pubblica, con un video che sta partecipando a una competizione nazionale tra progetti solidali, consultabile sul sito di Noplanetb.
Ultima modifica ilLunedì, 20 Agosto 2018 21:18

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

20°C

Cagliari

Partly Cloudy

Humidity: 67%

Wind: 28.97 km/h

  • 24 Sep 2018 28°C 21°C
  • 25 Sep 2018 25°C 19°C