Cagliari. Piano di risanamento acustico: il no di Confesercenti

In evidenza Cagliari. Piano di risanamento acustico: il no di Confesercenti
"Se venisse approvato i posti di lavoro a rischio sarebbero circa duemila". Sono le parole del presidente provinciale vicario di Confesercenti, Lele Frongia che, insieme a Stefano Mameli di Confcommercio, Stefano Lai di Cascom e l'amministrativista Nicola Ibba dello studio Giua Marassi, ha evidenziato le sue perplessità relativamente al piano di risanamento acustico del centro storico, al vaglio del Consiglio Comunale entro la fine dell'anno. In particolare, la nota dolente sarebbe la prevista riduzione dell'orario di occupazione del suolo pubblico, unitamente alla limitazione del numero di persone. Una situazione che comporterebbe la chiusura di diverse attività, con conseguente perdita di posti di lavoro. Intanto le associazioni dei commercianti auspicano di poter prendere visione della copia completa del piano per poter presentare le osservazioni del caso, sperando che l'Amministrazione Comunale ne tenga conto.
Ultima modifica ilSabato, 07 Luglio 2018 19:05

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

15°C

Cagliari

Partly Cloudy

Humidity: 63%

Wind: 17.70 km/h

  • 18 Nov 2018 16°C 11°C
  • 19 Nov 2018 17°C 11°C