Sant'Antioco. Progetto di valorizzazione del Cammino minerario di Santa Barbara

In evidenza Sant'Antioco. Progetto di valorizzazione del Cammino minerario di Santa Barbara
I principali siti archeologici lungo il Cammino minerario di Santa Barbara saranno al centro di un progetto di valorizzazione voluto dalla Fondazione omonima e redatto in collaborazione con il Comune di Sant'Antioco. In questo senso verranno impiegati otto operai, per un periodo di un anno, ai quali verrà affidata la manutenzione ordinaria e straordinaria dei siti. Ad essere interessati la necropoli punica di Is Pirixeddus, gli altri siti urbani Sa Presonedda, il tempio dell'acropoli, l'arena fenicia, il ponte romano, il Cronicario e il tofet. Manutenzione e ripristino anche per i percorsi archeologici extraurbani, dove si trovano i nuraghi S'ega 'e Marteddu, S'Uttu de su Para, Femmineddas, Grutti 'e Acqua e Corongiu Murvoni. Soddisfazione da parte del primo cittadino del centro sulcitano, Ignazio Locci, che ha sottolineato la valenza e l'importanza del progetto per l'intero territorio, reso possibile anche grazie all'impegno della Fondazione e alla collaborazione con la Soprintendenza.
Ultima modifica ilVenerdì, 06 Luglio 2018 20:44

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

12°C

Cagliari

Mostly Cloudy

Humidity: 78%

Wind: 19.31 km/h

  • 18 Nov 2018 16°C 11°C
  • 19 Nov 2018 16°C 10°C