Gonnesa. Eseguita autopsia sul giovane che sfigurò Valentina Pitzalis

In evidenza Gonnesa. Eseguita autopsia sul giovane che sfigurò Valentina Pitzalis
E' stata eseguita al Policlinico di Monserrato l'autopsia sul corpo del giovane, riesumato su ordine del Gip di Cagliari e del pm che sta coordinando l'inchiesta aperta dopo l'esposto presentato dai familiari del defunto. La prima inchiesta della Procura si era chiusa con l'archiviazione perché gli investigatori avevano accertato che era stato lui stesso ad appiccare le fiamme, nel tentativo di bruciare la moglie, Valentina Pitzalis, a seguito di una lite. Per avere gli esiti dell'autopsia saranno necessarie diverse settimane. In base alla prima ricostruzione, effettuata all'indomani dell'accaduto, sarebbe stato proprio lui ad appiccare le fiamme che sfigurarono gravemente la moglie Valentina Pitzalis. L'inchiesta, riaperta a seguito dell'esposto della famiglia del giovane, vede ora indagata Valentina Pitzalis per incendio doloso e omicidio. Il difensore della donna ha dichiarato di attendere l'esito degli esami istologici e tossicologici dei tessuti prelevati dai periti per accertare con precisione le cause della morte.
Ultima modifica ilSabato, 19 Maggio 2018 21:49

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

14°C

Cagliari

Cloudy

Humidity: 81%

Wind: 14.48 km/h

  • 16 Nov 2018 19°C 11°C
  • 17 Nov 2018 16°C 12°C