Nuoro. Niente fondi per i malati psichiatrici. Negato il diritto alla cura nella salute mentale

In evidenza Nuoro. Niente fondi per i malati psichiatrici. Negato il diritto alla cura nella salute mentale
A denunciarlo è la cooperativa sociale Approdi di Nuoro. Durante un incontro con i giornalisti i rappresentanti della cooperativa hanno evidenziato la grave situazione di disagio che stanno vivendo in quanto no ricevono dall'Ats e dalla Regione le risorse necessarie per i malati psichiatrici che dal 2012 vengono curati presso la comunità che gestiscono. In base a quanto dichiarato dalla responsabile della struttura, a causa dei tetti di spesa adottati per ogni paziente, gli inserimenti sarebbero bloccati. Di fatto, a fronte di una capacità ricettiva di 8 posti, attualmente i pazienti ospitati sono solo tre. Una situazione che porta ad un evidente problema di tipo economico per la stessa cooperativa. Basti pensare alle spese di gestione del servizio, regolarmente accreditato, che conta un'equipe composta da 15 professionisti. Il blocco degli inserimenti si sta protraendo dal mese di settembre 2017. "Se non ci daranno risposte a brevissimo - sottolinea la responsabile della struttura - noi siamo nelle condizioni di dimettere anche i tre pazienti che abbiamo e di tornarcene tutti a casa". Lo sfogo della direttrice getta nello sconforto le famiglie dei pazienti presenti all'incontro, per le quali il percorso in comunità rappresenta una vera e propria salvezza per i propri cari. In questo senso la mamma di un paziente dichiara: "forse se i politici della Regione avessero avuto esperienza diretta del problema della salute mentale si sarebbero decisi a rafforzare piuttosto che a distruggere questa struttura".
Ultima modifica ilVenerdì, 16 Marzo 2018 20:13

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

25°C

Cagliari

Clear

Humidity: 67%

Wind: 35.40 km/h

  • 17 Jul 2018 31°C 24°C
  • 18 Jul 2018 31°C 21°C