Confcommercio. In Sardegna saldi in flessione del 4,2%

In evidenza Confcommercio. In Sardegna saldi in flessione del 4,2%
Iniziati in 5 gennaio e con una percentuale di sconto superiore a quella applicata negli anni precedenti, i saldi in Sardegna fanno registrare una flessione del 4,2% rispetto al 2017. Un dato in linea con quanto rilevato su scala nazionale, che conferma le difficoltà delle attività commerciali, nonostante la positiva partenza dei primi giorni. A rivelarlo è il Centro Studi di Confcommercio, sottolineando che solo il 19% delle aziende intervistate ha riscontrato un incremento. Di contro, le aziende contattate che hanno evidenziato un peggioramento sono circa il 50%. Stabilità degli incassi per il 31% delle aziende che hanno risposto all'indagine di Confcommercio. Tra i prodotti più gettonati, la maglieria, la camiceria, stivali e scarpe per il tempo libero. Ad avvantaggiarsi maggiormente dei saldi, gli esercizi commerciali situati nelle vie commerciali, in centro città e nei negozi dei centri commerciali. Le problematiche più sentite dal comparto sono la concorrenza della rete e la mancanza di coordinamento tra gli operatori nella definizione delle percentuali.
Ultima modifica ilLunedì, 12 Marzo 2018 19:36

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

21°C

Cagliari

Partly Cloudy

Humidity: 83%

Wind: 22.53 km/h

  • 20 Aug 2018 30°C 20°C
  • 21 Aug 2018 28°C 21°C