Mercato immobiliare. Prezzi in calo in Sardegna. Cagliari la città più cara

In evidenza Mercato immobiliare. Prezzi in calo in Sardegna. Cagliari la città più cara
In base all'ultimo osservatorio sul mercato immobiliare residenziale, effettuato da Immobiliare.it, il primo semestre 2017 ha fatto registrare in Sardegna prezzi in calo dell'1,4%. Il prezzo medio richiesto per acquistare casa nell'isola (rilevazione giugno 2017), si è attestato su 1.941 euro al metro quadro. Un dato comunque superiore alla media nazionale (1.918 €/mq) e a quanto richiesto in media nel Sud Italia (1.606 €/mq). In particolare, il capoluogo di Regione ha fatto registrare i prezzi più alti con una media di 2.105 euro al metro quadro, in calo del 2,1% su base semestrale e del 2,2% su base trimestrale (-2,3% in un anno). A seguire la città di Oristano con una media di 1.349 euro al metro quadro. Sassari si piazza al terzo posto (1.319 euro al metro quadro), mentre la città più economica è risultata essere Nuoro con 1.314 euro al metro quadro.
Ultima modifica ilMartedì, 18 Luglio 2017 15:30

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cagliari