Golfo Aranci. Sequestrata merce non conforme alle normative europee

In evidenza Golfo Aranci. Sequestrata merce non conforme alle normative europee
La Guardia di Finanza di Olbia ha effettuato il sequestro di diversi articoli non conformi alle normative europee presso un esercizio commerciale di Golfo Aranci. Tra la merce sequestrata, giocattoli, articoli da mare, souvenir e prodotti elettrici. Perquisita anche l'abitazione della titolare del negozio, dove le Fiamme Gialle ha trovato e sequestrato 2.500 giocattoli privi dei requisiti di sicurezza, oltre a 90 mila articoli di vario genere senza le indicazioni obbligatorie previste dal codice del consumo. L'operazione anti contraffazione ha portato alla denuncia della titolare dell'attività commerciale in questione, di nazionalità cinese, oltre alle sanzioni di tipo economico pari a 25 mila euro.
Ultima modifica ilVenerdì, 07 Luglio 2017 15:44

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cagliari