Terremoto. La Sardegna presente nelle Marche con tre tecnici

In evidenza Terremoto. La Sardegna presente nelle Marche con tre tecnici
Tre tecnici della direzione regionale della Protezione civile partiranno alla volta di Macerata e le altre zone colpite dal terremoto. La richiesta di aiuto arriva dal Dipartimento nazionale che conferma ancora una volta la stretta collaborazione tra il sistema di Protezione Civile regionale con il Dipartimento nazionale. I tre tecnici hanno già operato in contesti di emergenza e avranno il compito di supportare la Regione Marche nelle attività di raccordo tra i Comuni colpiti e la Regione stessa. La durata dell'incarico oscilla tra i 15 e i 30 giorni per turno.
Ultima modifica ilLunedì, 31 Ottobre 2016 07:30

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cagliari