Cagliari. Mandrolisai, Barbagia e Barigadu in corteo per salvare ospedale di Sorgono

In evidenza Cagliari. Mandrolisai, Barbagia e Barigadu in corteo per salvare ospedale di Sorgono
I territori del Mandrolisai, Barbagia e Barigadu si sono dati appuntamento questa mattina a Cagliari per manifestare la propria protesta contro la chiusura dell'ospedale San Camillo di Sorgono. Un corteo composto da operatori della sanità, sigle sindacali, cittadini e sindaci dei territori coinvolti si è snodato attraverso la principale arteria cittadina per raggiungere il Consiglio Regionale dove proprio oggi si riunisce la commissione consiliare che sta esaminando il provvedimento di riforma della sanità sarda. La manifestazione, che ha paralizzato il traffico della centralissima Via Roma, è stata organizzata per chiedere con forza che l'ospedale San Camillo non venga smatellato ma diventi struttura di zona montana. Una richiesta già avanzata in data 27 aprile 2016 durante un'audizione dei territori coinvolti in commissione Sanità.

Video

Ultima modifica ilMercoledì, 18 Maggio 2016 19:11

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Cagliari